Il futuro a Villa Buonaccorsi

Presentazione dell’associazione Villae - Lunedì 6 dicembre alle 18.30 - Auditorium Scarfiotti di Potenza Picena

Villa Buonaccorsi
bene comune


Stiamo lavorando per un futuro inclusivo, sostenibile ad ambizioso della Villa, per farla diventare un’opportunità per il territorio e un laboratorio per l’Europa.

C’è bisogno di mescolare le cose.

Cose che potrebbero mescolarsi nella Villa: passato e futuro, agricoltura e tecnologia, arte e natura, affari e giustizia sociale, follia e organizzazione, nomadi digitali e gente del posto.

* Unisciti a noi per creare un luogo magico dove pensare e progettare il mondo che vogliamo.

Filosofia

La Villa Buonaccorsi è un sito d’eccezione di 5 ettari nelle Marche, con uno dei giardini barocchi più importanti d’Italia. Dopo essere stato in mano a privati per decenni, grazie a una collaborazione fra cittadini ed istituzioni, diventerà per la prima volta un bene pubblico.

Siamo un collettivo misto di cittadini locali ed internazionali, profondamente appassionati ed esperti di tecnologica ed innovazione sociale.

Crediamo nel potere delle aree rurali e lontane da tutto per fare un passo indietro rispetto al caos del sistema e reinventare il modo in cui viviamo.

 

Le sfide a cui l’umanità si trova di fronte necessitano un’azione locale ma un strategia globale. Per noi la Villa diventerà un nodo di una rete varia ed eterogenea.

Un futuro da sogno

Un futuro da sogno 2560 1707 domenico

Villa Buonaccorsi dopo anni di incurie diventerà una sede istituzionale dove verranno accolti ambasciatori e si faranno mostre. Questo è quanto riportato da un articolo del Resto del Carlino in seguito alle dichiarazioni dall’assessore alla cultura della regione Marche Giorgia Latini. Ora vi dico perché quest’immagine a noi non fa sognare. Perché non tiene conto dei bisogni del territorio, perché…

L’inizio di una nuova fase di lavoro

L’inizio di una nuova fase di lavoro 150 150 domenico

In seguito alla firma del decreto che ufficializza la prelazione per Villa Buonaccorsi, confermata dalle autorità qualche ora dopo il comunicato dell’associazione Villae che chiedeva chiarezza, adesso è necessario instaurare un dialogo costruttivo e realistico per immaginare insieme alle autorità competenti scenari possibili in cui il Manifesto che abbiamo presentato (scaricabile qui) possa concretizzarsi. Una nuova fase di lavoro, dialogo…

Ci dicono che la passeggiata in Villa Buonaccorsi non si può fare

Ci dicono che la passeggiata in Villa Buonaccorsi non si può fare 150 150 domenico

Siamo spiacenti di comunicare che per cause indipendenti dalla nostra volontà l’evento di domenica 21 novembre, la nostra “Passeggiata in Villa” pensata per la cittadinanza, le famiglie e tutti coloro che hanno a cuore il destino di Villa Buonaccorsi, è annullato. Nonostante l’impegno da parte dell’Associazione Villae, dei volontari e dei partners che si sono spesi per l’organizzazione dell’evento rispettando…

Villa Buonaccorsi diventerà pubblica: ecco la svolta.

Villa Buonaccorsi diventerà pubblica: ecco la svolta. 1280 960 domenico

Villa Buonaccorsi diventerà pubblica, sarà il Ministero ad esercitare la prelazione. È di oggi l’annuncio del presidente della Regione Francesco Acquaroli, che finalmente prende posizione in modo chiaro. L’iniziativa dell’associazione VILLAE è nata all’inizio del 2020, in piena pandemia, dall’unione di intenti fra cittadini di Potenza Picena e di altri paesi europei con la missione di far (ri)diventare la Villa…

Aggiornamento attività associazione 23 settembre 2021

Aggiornamento attività associazione 23 settembre 2021 150 150 domenico

Qualche piccolo aggiornamento veloce ma importante per tutti voi: II Commissione Consiliare Comune Potenza Picena All’ultima commissione del 10 agosto si era parlato di organizzarne una prossima a fine mese. Nelle ultime due settimane l’associazione VILLAE ha richiesto varie volte a Catia Mei (Presidente della Commissione) la convocazione della stessa, ma ad oggi non abbiamo purtroppo nessun riscontro. Siamo quasi…